Facebook: Privacy grazie ai gruppi

di Christian Boscolo - 8 October 2010
6.8k views

Continua il processo di aggiornamento di Facebook che ha portato negli ultimi mesi a diversi cambiamenti. Ieri sono state annunciate diverse novità, che riguardano soprattutto la tutela dei dati e la privacy degli utenti.

La più importante, riguarderà  l'introduzione dei "gruppi", intesi questa volta come categorie all'interno dei nostri contatti. In pratica funzioneranno come per l'e-mail e la rubrica del cellulare.

L'utente potrà creare quelli preferiti: colleghi, amici o parenti e decidere cosa e quali contenuti condividere in base all'appartenenza. Così, ad esempio, le compromettenti foto di una serata dall'elevato tasso alcolico, non verranno visualizzate dai gruppi dei colleghi di lavoro e dei parenti, mentre gli amici si faranno delle grandi risate .

Molto interessante anche la possibilità di "scaricare" tutto quello che abbiamo pubblicato e archiviato su Facebook (liste di amici, post e commenti). Verrà tutto compresso in un unico file zip e si potrà spedire a un qualsiasi indirizzo di posta elettronica per l'archiviazione.

 iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere notizie sempre aggiornate ---------


Vuoi sempre essere aggiornato su Facebook: Privacy grazie ai gruppi?
ISCRIVITI alla nostra newsletter

comments powered by Disqus







Seguici su FaceBook Seguici su Twitter Visita il nostro canale YouTube Seguici su Google Plus Chatta con noi su WeChat