Playbook sposa le app Android

A cura della redazione - 20 December 2011
3.8k views

Il produttore canadese è pronto ad aggiornare il Playbook alla versione 2.0 del suo sistema operativo per tablet, chiamato QNX.
Questa versione, disponibile a partire dal prossimo febbraio integrerà una funzione particolarmente utile che sarà apprezzata da tutti gli utenti che amano scaricare ed installare applicazioni e giochi sul proprio tablet. Con l'introduzione della nuova piattaforma Rim integrerà all'interno dell'OS il player Android un "emulatore" (passateci il termine) in grado di riprodurre perfettamente i programmi sviluppati per il sistema di Google.

Mettiamo la parola emulatore tra virgolette perché effettivamente quello sviluppato dalla casa con sede a Waterloo è un sistema operativo che gira all'interno di un altro sistema operativo, Qnx per l'appunto. Questa soluzione permette alla maggior parte delle app sviluppate per Android, circa il 65%, di funzionare senza alcuna modifica del codice da parte dello sviluppatore. Il sistema è talmente ottimizzato da registrare solo in particolari occasioni un lieve degrado prestazionale che oscilla intorno al 10%, davvero impercettibile su un processore dual core.



A partire dal 7 Febbraio, giorno in cui si terrà ad Amsterdam il lancio dell'OS 2.0 firmato BlackBerry, la comunità degli sviluppatori sarà in grado di caricare sull'App World applicativi sviluppati per la piattaforma Android e poi "portati" per il Playbook. Questa soluzione permetterà allo store digitale di Rim di incrementare il numero di programmi offerti in brevissimo tempo, offrendo un'offerta ampia e ricca di contenuti ai propri utenti.

I livelli di compatibilità dal lato sviluppatore sono cinque, si va da un'applicazione incompatibile con il sistema di Blackberry ad un programma in grado di riprodurre tutte le sue funzioni su Playbook. Gli utenti non percepiranno nulla in quanto solo le app che hanno superato i controlli di qualità di Rim, e saranno pertanto compatibili al 100% con il tablet, potranno essere pubblicate sull'App World attraverso un token dedicato.
Il produttore tiene molto a preservare un alto livello qualitativo degli applicativi offerti ai propri utenti. Non ci resta che aspettare il prossimo febbraio per scoprire quali applicazioni che hanno riscosso successo sulla piattaforma di Google gireranno tranquillamente sul Playbook.

Vuoi sempre essere aggiornato su Playbook sposa le app Android?
ISCRIVITI alla nostra newsletter

comments powered by Disqus


Huawei
P9

  • Marshmallow 6.0
  • 12 Megapixel *doppia fotocamera
  • Octa core 2.5 GHz
  • 5.2 pollici
  • SCHEDA TECNICA






Seguici su FaceBook Seguici su Twitter Visita il nostro canale YouTube Seguici su Google Plus Chatta con noi su WeChat