Mobile Meeting & Exhibition 2016:
oltre 800 partecipanti

di Andrea Puchetti - 20 May 2016
8.4k views


Grande successo per la seconda edizione del Mobile Meeting & Exhibition. Si è svolta giovedì 5 maggio presso la sede di Confcommercio, in Corso Venezia a Milano, la manifestazione ideata e organizzata da Top Press, casa editrice leader nella pubblicazione di testate dedicate al settore della “mobile technology e dell’hi-tech lifestyle”, e supportata da First Class PR, agenzia di comunicazione.

Il Mobile Meeting & Exhibition è il primo e unico evento italiano appositamente studiato per creare uno spazio d’incontro per il trade, al fine di mettere in contatto i produttori di smartphone, tablet, accessori, wearable e prodotti afferenti alla consumer electronics, e i player che operano sui vari canali distributivi. Anche quest’anno Andec, Ancra e Assomultimedia hanno aderito all’iniziativa, confermando il loro patrocinio.



“Siamo molto soddisfatti che anche la seconda edizione di questa iniziativa abbia riscosso un meritato successo. Credo che Mobile Meeting & Exhibition, non a caso patrocinato da Andec, risponda in fondo alle stesse logiche tipiche di una Associazione di impresa: creare occasioni di incontro, fungere da punto di riferimento per il mercato, favorire il dialogo all’interno della filiera. Siamo soddisfatti anche del lusinghiero successo dell’evento organizzato e gestito da Andec sulle nuove direttive nonché degli altri momenti di incontro: il focus sul mercato del mattino e la interessante tavola rotonda conclusiva. Crediamo molto in questo format e siamo certi che potrà ulteriormente crescere in futuro”
, commenta l’Avv. Maurizio Iorio, Presidente di Andec.

“Anche quest’anno le Associazioni di categoria hanno confermato il loro patrocinio al Mobile Meeting & Exhibition, attesa anteprima nazionale di tutte le novità presentate dalle maggiori aziende produttrici e/o distributrici del settore. Il format ha previsto non solo stand espostivi ma anche momenti di confronto e informazione che hanno visto la loro conclusione nella tavola rotonda Le due velocità dell’industria e del trade: vendor e retailer si confrontano per capire come rinnovare i punti vendita per incrementare l’interazione con i consumatori”, chiosa Benedetta Borsani, Ufficio Stampa Confcommercio Milano.

Occasione unica d’incontro

L’evento è stato ricco di appuntamenti, perché a fronte di un’area permanente con gli stand espostivi dei vendor si sono affiancati i momenti di incontro, confronto e approfondimento, che hanno visto il culmine nella tavola rotonda pomeridiana. La manifestazione ha ospitato oltre 800 addetti ai lavori, tra cui le principali insegne dei buyer GDO (Auchan, Carrefour, Bennet, Il Gigante, Coop, per citarne solo alcune) e tutti i big della Gds, mentre l’area espositiva ha visto la partecipazione delle più prestigiose aziende del comparto.

Il ricco programma di interventi ha previsto al mattino l’analisi del mercato di GfK a cura di Antonio Besana (Regional Director Cee-Meta/Deputy General Manager Italia) e Fabrizio Marazzi (General Account Manager/Technology Consumer Choices). A seguire uno studio sullo stato dell’omnicanalità in Italia illustrato da di Silvia Vianello, docente di SDA Bocconi. Nel pomeriggio, l’analisi dell’Avv. Maurizio Iorio sulle nuove direttive relative alla compatibilità elettromagnetica, bassa tensione e apparecchiature radio, con un excursus sugli oneri e i doveri per produttori, importatori, distributori e rappresentanti autorizzati.

Infine, nel pomeriggio, la tavola rotonda improntata sul tema “Le due velocità dell’industria e del trade” che ha visto vendor e retailer confrontarsi per capire come rinnovare i punti vendita e incrementare l’interazione con i consumatori. L’apertura della sessione della tavola rotonda è stata l’occasione per ospitare una personalità istituzionale di spicco: il VicePresidente della Regione Lombardia, Fabrizio Sala. Il quale, dopo avere sottolineato l’importanza dell’internazionalizzazione dell’attività imprenditoriale italiana, ha lasciato la parola a tutti gli importanti nomi coinvolti: Carlo Barlocco, Deputy President di Samsung Italia, Paolo Galimberti, Presidente di Ancra e Vice Presidente di Euronics International, Roberto Omati, Direttore Generale di Expert Italia, Giancarlo Nicosanti, Amministratore delegato di SGM Distribuzione S.r.l. e Luca Figini, Direttore delle testate trade MarketPlace, Mobile News e FotoNews. A moderare il dibattito Luca Viscardi, Station Manager di Radio Number One ed esperto di tecnologia.

Luca Figini, Direttore di MarketPlace e Mobile News così commenta i seminari: “Il punto vendita è tornato a essere il protagonista dei discorsi in ambito trade. Questo è il tema più importante emerso dalla creazione di uno spazio di dialogo tra retailer e vendor. Il negozio è la vera ricchezza delle insegne, perché in continua evoluzione per assecondare le necessità dei consumatori e rappresenta un elemento chiave nel contesto sociale, territoriale e commerciale italiano. Durante il Mobile Meeting & Exhibition sono state analizzate le traiettorie e le opportunità di sviluppo degli spazi espositivi e la necessità di accelerare nell’integrazione tra on-line e off-line perché il punto vendita fisico possa ulteriormente rafforzare il suo ruolo chiave di snodo preferenziale tra consumatori, industria e servizi”.

Pronti per la terza edizione

Il successo di presenze e di figure di spicco che hanno aderito al Mobile Meeting & Exhibition 2016 lancia la sfida per la terza edizione nel 2017.
Flavio Dondossola, Direttore Commerciale di Top Press ha evidenziato la grande soddisfazione anche per il successo che ha riscosso la parte espositiva: “Abbiamo velocemente esaurito gli spazi disponibili e non è stato facile accomodare le richieste giunte in prossimità dell’evento”.
A Massimo Morandi, co-founder di Top Press, spetta il commento finale, con una promessa importante: “Siamo molto soddisfatti della riuscita dell’evento, che ha avuto un’importante crescita e maturazione rispetto all’edizione dello scorso anno. La qualità degli ospiti e degli attori che si sono avvicendati sul palco del Mobile Meeting & Exhibition è stata altissima e l’interesse suscitato massimo. Ma non ci fermiamo qui. Stiamo già sviluppando numerose e interessanti novità da introdurre per la terza edizione del prossimo anno. Che sarà ancora più coinvolgente e, soprattutto, utile per i partecipanti”.


A seguire, tutte le aziende che hanno partecipato alla seconda edizione:

Alcatel



Archos



Area



Athena



Business Company



Cellebrite



Celly



Coyote



Crosscal Xgem



Custom



Doro



Energizer



Ezviz



Fowa



Fujifilm



G Data



Haier



Helvei



Hinnovation



Lenovo



Mediacom



Nudo



Phonix



Powertech



Pure



RCH importazioni



Re Chargino



Wiko



Yezz










Vuoi sempre essere aggiornato su Mobile Meeting & Exhibition 2016:
oltre 800 partecipanti?
ISCRIVITI alla nostra newsletter

comments powered by Disqus


Huawei
P9

  • Marshmallow 6.0
  • 12 Megapixel *doppia fotocamera
  • Octa core 2.5 GHz
  • 5.2 pollici
  • SCHEDA TECNICA








Seguici su FaceBook Seguici su Twitter Visita il nostro canale YouTube Seguici su Google Plus Chatta con noi su WeChat