TomTom e Navigon sull'iPhone

di Luca Figini - 10 giugno 2009
3,1k views

Questa versione del sistema operativo per l'iPhone, la 3.0 presentata a San Francisco da Apple,  è destinata a rafforzare la simbiosi tra lo smartphone e il suo ecosistema di applicazioni. Molto più che in passato.

A conferma di questa tesi, basta considerare il fatto che TomTom e Navigon, dopo mesi di libere speculazioni sul Web, hanno annunciato le rispettive versioni del software di navigazione dedicate al Melafonino. Un segno importante perché finora all'iPhone mancava proprio un software per sfruttare a dovere il reparto Gps. Eccoli dunque.

TomTom si è limitata ad annunciare che nel corso dell'estate sarà in vendita Navigator 7 equipaggiato con tutte le più recenti tecnologie introdotte dall'azienda olandese. Non manca nemmeno l'IQ Routes per tenere conto nel calcolo del percorso delle velocità medie di tutte le strade al fine di calcolare la traiettoria migliore e che eviti il più  possibile il traffico e gli ingorghi. Non solo, il software sarà accompagnato anche dal kit per il montaggio in auto con tanto di basetta capace di migliorare la ricezione del segnale e garantire un audio di qualità superiore tramite il potente altoparlante integrato.

Sono molto più dettagliate le informazioni rilasciate da Navigon per il suo MobileNavigator per iPhone. Sarà distribuito in due versioni. Quella Lite permetterà solo di visualizzare la mappa corredata dai punti di interesse che si incontrano nei paraggi. L'edizione completa supporta anche le funzioni di navigazione con tanto di istruzioni vocali e calcolo del percorso. Non solo, porterà sullo smartphone di Apple gran parte delle funzioni oggi presenti sui Pnd di Navigon.

Tra cui le Reality View Pro, Real Roadsing Pro, Lane Assistant Pro e Speed Assistant che sevono rispettivamente per mostrare in modo dettagliato gli svincoli autostradali, la segnaletica stradale, le corsie da seguire e la velocità da tenere. In più cambia la visuale in base alle condizioni di luce e buio e ruotando il telefonino di 90 gradi provvede a utilizzare il display in senso verticale disponendo di conseguenza le informazioni.

Egon Minar, Ceo di Navigon, spiega come con la versione 3.0 del sitema operativo destinato all'iPhone "Apple abbia permesso la possibilità di installare software di navigazione". Proprio la più recente release della piattaforma per il Melafonino è il segreto che ha permesso a Navigator 7 e a MobileNavigator di salire a bordo dell'iPhone. Dunque, i due software sono compatibili con i nuovissimi modelli 3G S e con i precedenti 3G purché il sistema operativo venga aggiornato all'ultima release. Gli applicativi saranno scaricabili nel corso delle prossime settimane direttamente dall'App Store.






-------- iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere notizie sempre aggiornate ---------

Vuoi sempre essere aggiornato su TomTom e Navigon sull'iPhone?
ISCRIVITI alla nostra newsletter

comments powered by Disqus















NON METTERE - Da Mediacom nuovi tablet PC Windows e Dual-OS

4 luglio 2017 - Rinnovata la gamma con il processore Intel Z8300.

LEGGI tweet  



Seguici su FaceBook Seguici su Twitter Visita il nostro canale YouTube Seguici su Google Plus Chatta con noi su WeChat