Facebook: Privacy grazie ai gruppi

di Christian Boscolo - 8 October 2010
6.9k views

Continua il processo di aggiornamento di Facebook che ha portato negli ultimi mesi a diversi cambiamenti. Ieri sono state annunciate diverse novità, che riguardano soprattutto la tutela dei dati e la privacy degli utenti.

La più importante, riguarderà  l'introduzione dei "gruppi", intesi questa volta come categorie all'interno dei nostri contatti. In pratica funzioneranno come per l'e-mail e la rubrica del cellulare.

L'utente potrà creare quelli preferiti: colleghi, amici o parenti e decidere cosa e quali contenuti condividere in base all'appartenenza. Così, ad esempio, le compromettenti foto di una serata dall'elevato tasso alcolico, non verranno visualizzate dai gruppi dei colleghi di lavoro e dei parenti, mentre gli amici si faranno delle grandi risate .

Molto interessante anche la possibilità di "scaricare" tutto quello che abbiamo pubblicato e archiviato su Facebook (liste di amici, post e commenti). Verrà tutto compresso in un unico file zip e si potrà spedire a un qualsiasi indirizzo di posta elettronica per l'archiviazione.

 iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere notizie sempre aggiornate ---------


Vuoi sempre essere aggiornato su Facebook: Privacy grazie ai gruppi?
ISCRIVITI alla nostra newsletter

comments powered by Disqus





NON METTERE - Da Mediacom nuovi tablet PC Windows e Dual-OS

4 July 2017 - Rinnovata la gamma con il processore Intel Z8300.

LEGGI tweet  



Seguici su FaceBook Seguici su Twitter Visita il nostro canale YouTube Seguici su Google Plus Chatta con noi su WeChat