Google I/O: Android sar´┐Ż ovunque

di Andrea Puchetti - 27 giugno 2014
13.5k views

Google parte con il botto. Sono infatti tantissime le novit´┐Ż presentate in poco pi´┐Ż di 2 ore di Keynote che ha visto diversi protagonisti tra cui: Android L, Android Wear, Android Car, Android TV, Chromecast, Google Fit e molti altri. Ma andiamo con ordine e cerchiamo di fare chiarezza.




Android L


Android L ´┐Ż la nuova versione del robottino verde, una vera e proprio major release che oltre a portare 5.000 nuove API e tanti utili accorgimenti, sfoggia un´┐Żinterfaccia grafica completamente ridisegnata. La nuova UI ´┐Ż sempre pi´┐Ż in stile "flat" e utilizza principalmente i colori predominanti di Google: blu, giallo, verde e rosso oltre al classico bianco di sfondo. Cambiano anche le notifiche, ora a forma di schede e presenti nella schermata di blocco, e il multitasking, pi´┐Ż semplice e simile a una pila di fogli con i titoli.

La runtime cambia e su Android L vede ART come unico protagonista. Il nuovo compilatore  prender´┐Ż il posto di Dalvik e render´┐Ż l'interfaccia e il lancio generale di applicazioni pi´┐Ż immediato. Grosse novit´┐Ż anche dal punto di vista dell´┐Żautonomia, nasce infatti Battery Saver, una funzione di risparmio energetico che sar´┐Ż integrata direttamente su Android e aiuter´┐Ż a gestire meglio i dispendiosi processi in background.

La preview di Android L ´┐Ż disponibile gi´┐Ż da oggi per tutti gli sviluppatori, mentre, la versione consumer arriver´┐Ż in autunno, probabilmente con il nuovo Nexus 6.


Android Wear

Android Wear ´┐Ż la piattaforma software dedicata ai dispositivi indossabili. Ufficializzata indirettamente diversi mesi fa, oggi ´┐Ż stata annunciata da Google nel corso del Keynote.

L´┐Żintero sistema operativo ´┐Ż pensato per girare su schermi piccoli: niente funzioni complicate o trovate poco intuitive, il funzionamento ´┐Ż basato su schede e swipe in stile Google Now. inoltre, i comandi vocali, saranno al centro dell´┐Żesperienza d'uso e serviranno per avviare le varie funzioni che saranno svolte in sincronia con il nostro smartphone.

In occasione del lancio di Android Wear, Google, ufficializza anche l´┐Żinizio dei preordini nella giornata di domani degli smartwatch di LG e Samsung: il G Watch e il Gear Live. Il Moto 360, probabilmente l´┐Żorologio intelligente pi´┐Ż atteso, sar´┐Ż disponibile in estate. Confermiamo che l'Italia ´┐Ż uno dei mercati selezionati per la commercializzazione dell'LG G Watch che avverr´┐Ż a 199 euro.


Android TV

Google svela anche Android TV, la prima piattaforma ufficiale che vedr´┐Ż luce nel corso del 2015 e porter´┐Ż il robottino verde nei salotti di tutte le nostre case.

Interfaccia a caselle simile ad Xbox e tanti accordi con le maggiori case di streaming video garantiranno serie tv e programmi
accessibili in qualsiasi momento tramite il Wi-Fi. I partner annunciati per la costruzione dell'hardware sono molti: si va da Sony a Sharp passando per Samsung ma, oltre all´┐Żintegrazione vera e propria all'interno dei TV, dovrebbe arrivare in un futuro anche un Set Box da agganciare a qualsiasi televisore.


Android Auto

Google vuole arrivare ovunque. Che il mercato delle auto sia in fermento dopo l´┐Żannuncio di iOS in Car era cosa assodata ma Big G non ha voluto perdere tempo e mira ad espandere il suo sistema operativo anche nelle automobili. Sono circa 40 i produttori di auto che nel corso dei prossimi mesi/anni avvieranno la produzione dello loro automobili inserendo un display di bordo che sar´┐Ż in grado di portare Android e tutti i suoi servizi in auto. Il sistema di bordo, oltre a funzionare in modo autonomo, interagir´┐Ż con il nostro stesso telefono avviandone contenuti e permettendoci di leggere e rispondere alle nostre notifiche tramite i comandi vocali.


Chromecast

La chiavetta magica di Google amplia le sue funzionalit´┐Ż. Da oggi, infatti, sar´┐Ż possibile il tanto atteso mirroring del proprio dispositivo Android direttamente su tv. Niente pi´┐Ż limitazioni alla sola app di YouTube o simili: tutto quello che vedremo sul nostro smartphone comparir´┐Ż sul display del nostro televisore.


Google Fit

Arriva anche l´┐Żannuncio di Google Fit, la risposta di Android alla volont´┐Ż degli utenti di controllare la propria salute e allenare la propria forma fisica. Il developer Kit sar´┐Ż composto da un unico set di API per tutti i prodotti. Big G ha gi´┐Ż stretto diverse collaborazione con Adidas, Nike, Intel...insomma, se qualcuno aveva ancora dubbi che questo non fosse l´┐Żanno giusto per gli smartwatch e i braccialetti indossabili, ora si dovr´┐Ż ricredere, Google ´┐Ż entrata anche in questo mercato.

Vuoi sempre essere aggiornato su Google I/O: Android sar´┐Ż ovunque?
ISCRIVITI alla nostra newsletter

comments powered by Disqus





NON METTERE - Da Mediacom nuovi tablet PC Windows e Dual-OS

4 luglio 2017 - Rinnovata la gamma con il processore Intel Z8300.

LEGGI tweet  



Seguici su FaceBook Seguici su Twitter Visita il nostro canale YouTube Seguici su Google Plus Chatta con noi su WeChat