WhatsApp: acquisto sospetto secondo l'UE

di Christian Boscolo - 11 luglio 2014
30k views

Era inevitabile. L'acquisizione milionaria di Whatsapp da parte di Facebook è finita nel mirino della commissione europea, decisa a fare chiarezza. Nel mirino dell'UE c'è soprattutto la posizione dominante che il celebre social network potrebbe ottenere, oltre alle consuete perplessità sul rispetto della privacy e il trattamento dei dati personali.



La notizia arriva dal wall Street Journal che l'ha addirittura inserita nella prima pagina dell'edizione europea. Secondo l'autorevole magazine americano l'UE avrebbe addirittura spedito dei questionari ai principali concorrenti di Whatsapp sondare il terreno. Ci si aspetta quindi a breve un'inchiesta formale, un precedente giuridico importante anche per dirimere le future controversie visto che si tratta, per la prima volta in Europa, di applicare le regole della libera concorrenza al mondo dei social media e delle app.

Vuoi sempre essere aggiornato su WhatsApp: acquisto sospetto secondo l'UE?
ISCRIVITI alla nostra newsletter

comments powered by Disqus















NON METTERE - Da Mediacom nuovi tablet PC Windows e Dual-OS

4 luglio 2017 - Rinnovata la gamma con il processore Intel Z8300.

LEGGI tweet  



Seguici su FaceBook Seguici su Twitter Visita il nostro canale YouTube Seguici su Google Plus Chatta con noi su WeChat