Roaming addio dal 15 giugno 2017

di Christian Boscolo - 30 June 2015
3.8k views

Notizia buona o cattiva a seconda dei punti di vista. Dal 15 giungo del 2017 (quindi tra circa due anni, con tutto quello che può accadere nel frattempo) verranno ufficialmente cancellati i costi di roaming. Eppure qualcuno l'ha catalogata come buon notizia, forse perché inizialmente l'abolizione era prevista per il 2018.



E anche vero che da aprile 2016 si avrà una prima riduzione delle tariffe che ad oggi prevedono 0,19 euro al minuto per le chiamate, 0,06 euro per ogni SMS inviato e 0,20 euro per ogni Megabyte di dati scaricato, tasse escluse. La nuova tariffa prevede invece di 0,05 euro per ogni minuto di chiamata, 0,02 euro per Sms e 0,05 euro per ogni MB scaricato. Anche in questo caso si tratta però di prezzi senza Iva.

Cosa cambierà in soldoni? Da giugno 2017 potrete utilizzare il vostro piano tariffario (quindi con i  minuti e i Gigabyte previsti) anche all'estero senza costi aggiuntivi. Novità anche per Internet. Grazie al principio della neutralità non saranno più possibili blocchi o rallentamenti verso specifici siti web.

Qui sotto il comunicato ufficiale (in lingua inglese) della Commissione Europea.
http://europa.eu/rapid/press-release_IP-15-5265_en.htm



Vuoi sempre essere aggiornato su Roaming addio dal 15 giugno 2017?
ISCRIVITI alla nostra newsletter

comments powered by Disqus


Huawei
P9

  • Marshmallow 6.0
  • 12 Megapixel *doppia fotocamera
  • Octa core 2.5 GHz
  • 5.2 pollici
  • SCHEDA TECNICA














NON METTERE - Da Mediacom nuovi tablet PC Windows e Dual-OS

4 July 2017 - Rinnovata la gamma con il processore Intel Z8300.

LEGGI tweet  



Seguici su FaceBook Seguici su Twitter Visita il nostro canale YouTube Seguici su Google Plus Chatta con noi su WeChat