225mila account Apple violati su iPhone con jailbreak

di Stefano Cavallaro - 2 settembre 2015
5k views

Fare il jailbreak dell'iPhone è una pratica diffusa quanto rischiosa. Violare iOS per poter avere accesso a specifiche funzionalità avanzate o per scaricare app da altri store on-line che non siano quello ufficiale di Apple può avere conseguenze assai indesiderate.

È quello che hanno scoperto alcuni utenti di iPhone che si sono visti i propri account Apple hackerati dal malware KeyRaider, approdato a loro insaputa su iPhone grazie ad app scaricate al di fuori dell'App Store. Secondo i dati di WeipTech sarebbero 225mila gli account violati.

Se non avete manomesso il software di sistema di iPhone non avete invece nulla di cui preoccuparvi.







Vuoi sempre essere aggiornato su 225mila account Apple violati su iPhone con jailbreak?
ISCRIVITI alla nostra newsletter

comments powered by Disqus





NON METTERE - Da Mediacom nuovi tablet PC Windows e Dual-OS

4 luglio 2017 - Rinnovata la gamma con il processore Intel Z8300.

LEGGI tweet  



Seguici su FaceBook Seguici su Twitter Visita il nostro canale YouTube Seguici su Google Plus Chatta con noi su WeChat