L'importanza di essere rintracciabile

A cura della redazione - 22 giugno 2016
8.3k views

Uno degli effetti pi� dirompenti della diffusione dei cellulari prima e, pi� di recente, di smartphone e altri dispositivi �connessi� � quella di consentirci di essere sempre raggiungibili in tempo reale. Una condizione a cui ci siamo ormai abituati - tanto da darla per scontata - e che ha cambiato il nostro modo di lavorare e di vivere le relazioni personali. Ma quante sono le persone che non rinunciano a essere costantemente reperibili e quante invece preferiscono ritagliarsi degli spazi per �staccare� un po�?

Secondo un�indagine internazionale di GfK - che ha coinvolto oltre 27.000 persone di 22 paesi - la maggior parte delle persone pensa che sia importante essere rintracciabile ovunque e in ogni situazione. A livello internazionale, il 42% degli intervistati si � dichiarato d�accordo* con l�affermazione �Per me � importante essere sempre raggiungibile, ovunque mi trovi�, mentre l'11% si � dichiarato in disaccordo. Solo in quattro tra i Paesi coinvolti nello studio (Germania, Svezia, Canada e Paesi Bassi) la percentuale di persone in disaccordo ha superato quella delle persone d�accordo.
Le risposte degli italiani confermano questa tendenza: il 37% degli intervistati pensa che sia molto importante essere costantemente raggiungibile, mentre solo il 9% non � per niente d�accordo con questa affermazione. A sentire maggiormente questa esigenza sono le donne che � forse perch� maggiormente impegnate in attivit� multitasking, tra lavoro e famiglia � nel 40% dei casi si dichiarano convinte dell�importanza di essere sempre rintracciabili (contro il 34% degli uomini).
Anche l�et� dell�intervistato influenza le risposte: i trentenni sono in assoluto il segmento per cui � pi� importante essere sempre raggiungibili (40%) seguiti a breve distanza dalle fasce 20-29 anni e 40-49 anni, entrambe con il 39% di risposte favorevoli. A sorpresa (anche rispetto ai dati internazionali), in Italia i cinquantenni sono maggiormente convinti dell�importanza di una reperibilit� costante rispetto agli adolescenti: 36% contro il 32%. Dopo i 60 anni questa convinzione si attenua ulteriormente, con il 30% di intervistati d�accordo e il 12% in disaccordo.
I risultati dell�indagine a livello internazionale
Andando ad analizzare i risultati a livello internazionale, emerge come Russia e Cina siano i Paesi con la pi� alta percentuale di persone che desiderano essere sempre raggiungibili (56% per entrambi), seguiti dalla Turchia con il 53%. Questi sono anche gli unici Paesi, tra quelli presi in esame, dove la maggioranza degli intervistati si dichiara fortemente d�accordo con questo concetto.



Dalla parte opposta della classifica si trovano invece Paesi come Germania, Svezia, Canada e Paesi Bassi, dove si registra la pi� alta percentuale di persone in forte disaccordo con l�idea che la reperibilit� costante sia un�esigenza irrinunciabile. In Germania poco pi� di un terzo (34%) si dichiara in forte disaccordo, contro il 16% di persone completamente d�accordo. Seguono la Svezia con il 28% (contro il 22% in disaccordo), il Canada con il 24% (contro il 23%) e i Paesi Bassi con il 23% (contro il 22%).

A livello internazionale, le donne sono leggermente pi� d�accordo degli uomini rispetto all�importanza di essere raggiungibili ovunque e in ogni situazione (43% contro il 40% degli uomini).
Andando ad analizzare le diverse fasce d�et�, invece, emerge come le persone tra i 30 e i 39 anni siano quelle per cui � pi� importante essere sempre raggiungibili: quasi la met� infatti (47%) � d�accordo con questa affermazione. Seguono in classifica i ventenni (45%) e gli adolescenti (15-19 anni) con il 43% di persone d�accordo.
Molto alta la percentuale di persone che vuole essere sempre raggiungibile anche tra i quarantenni (42%), mentre dopo i 50 la situazione si inverte. Infatti, nella fascia d�et� 50-60 anni solo il 33% pensa che sia importante essere sempre rintracciabile, mentre dopo i 60 anni la quota scende al 29%.

Per conoscere i risultati dello studio per tutti i 22 Paesi potete visitare il sito: www.gfk.com/global-studies/global-study-overview/

Vuoi sempre essere aggiornato su L'importanza di essere rintracciabile?
ISCRIVITI alla nostra newsletter

comments powered by Disqus


Huawei
P9

  • Marshmallow 6.0
  • 12 Megapixel *doppia fotocamera
  • Octa core 2.5 GHz
  • 5.2 pollici
  • SCHEDA TECNICA




NON METTERE - Da Mediacom nuovi tablet PC Windows e Dual-OS

4 luglio 2017 - Rinnovata la gamma con il processore Intel Z8300.

LEGGI tweet  



Seguici su FaceBook Seguici su Twitter Visita il nostro canale YouTube Seguici su Google Plus Chatta con noi su WeChat