iPhone: le tariffe definitive

A cura della redazione - 9 luglio 2008
18k views

I giochi sono fatti, le cifre delle tariffe per l'iPhone sono ormai di dominio pubblico e manca solo qualche dettaglio per avere il quadro necessario a un giudizio finale.  Dopo Vodafone anche Tim ha quindi reso pubbliche le sue offerte. Non lo ha fatto ufficialmente, ma si è lasciata "scappare" un volantino stampato da poco e in distribuzione fra i suoi dealer, i venditori più vicini all'azienda. Macity ne ha intercettato uno e lo ha subito diffuso.

Il quadro, quindi, è il seguente, cominciando da Tim, che conferma le sue cinque tariffe:

• iPhone Starter - prezzo iPhone: 199 euro per gli 8 GB e 269 euro per i 16GB. Il canone da 30 euro prevede telefonate verso tutti a 15 centesimi al minuto più - forse -  19 centesimi di scatto alla risposta; Sms 15 centesimi; 1GB di traffico dati.

• iPhone 250 - prezzo iPhone: 189 euro per gli 8GB, 259 euro i 16GB. Il canone da 50 euro prevede 250 minuti di chiamate verso tutti e 100 Sms verso tutti; 1 GB dati.

• iPhone 600 - prezzo iPhone: 149 euro per 8GB e 219 euro per i 16GB. Il canone da 80 euro mensili prevede 600 minuti verso tutti e 200 Sms verso tutti; 1 GB dati.

• iPhone 900 - Prezzo iPhone: 99 euro gli 8GB e 169 i 16 GB. Il canone da 110 euro mensili prevede 900 minuti verso tutti e 900 Sms (probabilmente 200 verso Tre e 700 verso gli altri operatori). 1 GB di traffico dati.

• iPhone Unlimited - Prezzo iPhone: 0 euro per gli 8GB e 69 euro per i 16 GB. Il canone da 200 euro mensili prevede 5.000 minuti di telefonate (probabilmente 500 verso Tre e 4.500 verso gli altri) + 1.500 Sms (anche qui probabilmente 500 verso Tre e 1.000 verso gli altri) + 5 GB di traffico dati.

I forse e i probabilmente li abbiamo aggiunti noi, in base ad altre indiscrezioni che sul volantino molto schematico di Tim non appaiono. Ma potrebbero essere le solite clausole più o meno nascoste che, in un contratto, fanno la differenza.

Comune a tutti i profili una novità non spiegata bene. Si tratta dell'accesso Wi-Fi illimitato compreso nel prezzo, "indipendentemente dall'operatore di connessione". Che cosa questo significhi non è chiaro, ma potrebbe essere il permesso di collegarsi in tutti gli hot spot gratuiti con i quali Tim (attraverso Telecom Italia) ha un accordo. Visto l'esiguo numero dei punti di accesso disponibili non ci sono molti salti di gioia da fare, ma sarebbe comunque la prima volta che passa il concetto di Wi-Fi gratis per un traffico dati che - teoricamente - non dovrebbe rientrare nei limiti dell'1GB previsto dal canone.

Di Vodafone esiste invece un comunicato aziendale che conferma parola per parola quanto già pubblicato (per leggere i dettagli per esteso basta cliccare sulle immagini con la cornice gialla):

OFFERTA PRIVATI

Vodafone facile large. Costo telefono: 49 euro per la versione 8GB e 119 euro per i 16GB. Compresi: 900 minuti di chiamate al mese verso tutti i numeri nazionali senza scatto alla risposta, 900 SMS ogni mese verso tutti i numeri nazionali, 600MB di traffico dati al mese dall'Italia. Canone mensile: 99 euro.

Vodafone Facile Special Edition. Costo telefono: 99 euro per la versione 8GB o 169 euro per i 16GB. Compresi: telefonate e SMS senza limiti verso tutti i numeri Vodafone, 250 minuti di chiamate al mese senza scatto alla risposta, 250 SMS ogni mese verso tutti i numeri nazionali, 600MB di traffico dati al mese dall'Italia. Canone mensile: 79 euro.

Vodafone Facile Medium. Costo telefono: 199 euro per la versione 8GB o 269 euro per i 16GB. Compresi: 400 minuti di chiamate al mese verso tutti i numeri nazionali senza scatto alla risposta, 400 SMS ogni mese verso tutti i numeri nazionali, 600MB di traffico dati al mese dall'Italia. Canone mensile: 59 euro.

Per tutti questi piani, il costo per le chiamate nazionali e gli SMS eccedenti l'offerta è di 19 centesimi al minuto senza scatto alla risposta e 15 centesimi per gli SMS. Superata la soglia mensile di traffico dati inclusa nei piani, sarà possibile scaricare al costo di 3 euro sino a 150MB.

Telefono facile. I clienti Vodafone in abbonamento, sia vecchi che nuovi, possono avere l'iPhone a 199 euro nella versione 8GB e 269 euro per i 16GB con un canone mensile di 9 euro per 24 mesi. Con il piano Stile Libero è possibile telefonare verso tutti i numeri fissi e mobili a 9 centesimi al minuto con uno scatto alla risposta di 16 centesimi.

OFFERTA BUSINESS

È la novità rispetto alle anticipazioni (Vodafone mio business tutto per iPhone), e interessa solo la versione 16GB. Costo mensile: 180 euro, IVA esclusa. Compresi: 2.000 minuti di chiamate al mese verso tutti i numeri nazionali senza scatto alla risposta (500 riservati a telefonate verso 3), 1000 SMS verso tutti i numeri nazionali , 1GB di traffico dati al mese dall'Italia. Per i nuovi clienti c'è un'altra offerta da richiedere ai consulenti commerciali Vodafone oppure sul sito dell'operatore.

Il recesso anticipato costa 300 euro. La nota sul sito di Vodafone dice che in caso di recesso anticipato dal contratto di abbonamento, che dura 24 mesi, «o di cambio piano (verso un piano senza contributo mensile o con contributo mensile di importo inferiore), sarà richiesto il pagamento di un corrispettivo per recesso anticipato pari a 300 euro per tutti i piani».

Offerta dati consumer.
Chi sceglie l'abbonamento può effettuare fino a 600MB di traffico dati con un contributo di 20 euro al mese. I clienti ricaricabili possono attivare un'offerta settimanale da 5 euro per 150MB  di traffico dati. Chi aderisce a questa offerta (Vodafone Pack) entro il 30 settembre ha un'offerta speciale di 10 euro al mese, per i clienti abbonamento, e di 3 euro a settimana, per i clienti ricaricabili.

Offerta dati business. A 30 euro al mese IVAesclusa) si ottiene 1GB di traffico dati mensile da consumare con l'iPhone da 16GB.

Senza dimenticare il prezzo pieno per quanti intendono acquistare l'iPhone senza contratto di alcun operatore. I prezzi in questo caso li ha fissati direttamente Apple e sono quindi eguali per entrambi gli operatori: 499 euro per la versione con 8GB di memoria, 569 euro per la versione con 16GB.

Fin qui le cifre che si commentano da sole e che stanno già sollevando colorite polemiche nei vari blog per le cifre ritenute spropositate a fronte di alcune limitazioni inconcepibili, come la mancanza della possibilità di ricevere e spedire MMS e il blocco del Bluetooth abilitato solo per connettersi a un auricolare.

I prezzi, tuttavia, potrebbero risultare meno salati di quanto appaiono oggi se l'iPhone permetterà di usufruire di una serie di servizi finora non decollati. È il caso di Webank, un'applicazione Web sviluppata con MobilePlasma, raggiungibile tramite un sito ottimizzato per le caratteristiche dello smartphone di Apple. Si parte con la consultazione del conto corrente e l'effettuazione delle operazioni bancarie come già avviene sui PC. Il servizio, che sarà lanciato nelle prossime settimane, prevederà un pacchetto base di disposizioni (tra cui, saldo e margini, lista movimenti, ricariche prepagate e bonifico) che sarà arricchito di nuove funzioni nel corso dell'anno.

Resta l'analisi comparativa delle tariffe dei due operatori. A noi è già venuto il mal di testa cercando di orientarci nel dedalo di se e di ma contenuti nei vari profilo tariffari. Ma teniamo fede ai patti e un'idea ce la siamo già fatta. Non appena avremo da Tim gli opportuni chiarimenti sull'ipotetico scatto alla risposta nel piano Starter e sull'esatto significato del Wi-Fi illimitato, ve ne daremo conto. Promesso!

Vuoi sempre essere aggiornato su iPhone: le tariffe definitive?
ISCRIVITI alla nostra newsletter

comments powered by Disqus


Huawei
P9

  • Marshmallow 6.0
  • 12 Megapixel *doppia fotocamera
  • Octa core 2.5 GHz
  • 5.2 pollici
  • SCHEDA TECNICA














NON METTERE - Da Mediacom nuovi tablet PC Windows e Dual-OS

4 luglio 2017 - Rinnovata la gamma con il processore Intel Z8300.

LEGGI tweet  



Seguici su FaceBook Seguici su Twitter Visita il nostro canale YouTube Seguici su Google Plus Chatta con noi su WeChat