Avago compra Broadcom e sfida Intel e Qualcomm nei chip

di Stefano Cavallaro - 3 giugno 2015
3,4k views

2015 di fermento nel mondo dell'hi-tech grazie alla serie di acquisizioni che stanno mutando il panorama dei player. L'ultima a essere annunciata è quella di Avago Technology, big dei chip con sede a Singapore, che ha fatto sua l'americana Broadcom per 37 miliardi di dollari: 17 in contanti e 20 in titoli.

La nuova azienda manterrà il nome Broadcom e insieme con Avago - già produttrice di chip per cellulari, automotive e sistemi di difesa - diverrà il 6 produttore mondiale del settore e potrà lanciare la sfida a big come Intel e Qualcomm. Il fatturato della nuova Broadcom raggiungerà infatti i 15 miliardi di dollari (fra i suoi clienti ci sono aziende come Apple e Samsung).




Vuoi sempre essere aggiornato su Avago compra Broadcom e sfida Intel e Qualcomm nei chip?
ISCRIVITI alla nostra newsletter

comments powered by Disqus















NON METTERE - Da Mediacom nuovi tablet PC Windows e Dual-OS

4 luglio 2017 - Rinnovata la gamma con il processore Intel Z8300.

LEGGI tweet  



Seguici su FaceBook Seguici su Twitter Visita il nostro canale YouTube Seguici su Google Plus Chatta con noi su WeChat