Il pieno di benzina si paga con lo smartphone

di Lucio Prosperi - 15 dicembre 2015
5.7k views

Pagare il carburante con lo smartphone ´┐Ż possibile grazie alla partnership tra PayPal e Kuwait Petroleum Italia e all'app Q8easy Club che consente di utilizzare PayPal come sistema di pagamento del carburante acquistato nei punti vendita Q8easy, la rete di distributori carburanti Q8 self-service ad elevata automazione.
 
´┐ŻLa collaborazione tra Q8 e PayPal nasce dall´┐Żesigenza di volere offrire ai nostri utenti soluzioni sempre nuove e facili da utilizzare per completare i loro processi di pagamento in modo rapido e facile´┐Ż, ha commentato Angelo Meregalli, Country Manager di PayPal Italia.



 
Per fare rifornimento utilizzando Q8easy Club, disponibile su Google Play e Apple Store, basta essere iscritti al Q8easy Club (operazione che si pu´┐Ż fare direttamente dall´┐Żapp o sul sito www.Q8easy.it) e collegare il proprio account PayPal.
 
Effettuare il pagamento ´┐Ż semplicissimo: richiesta tramite l´┐Żapp l´┐Żautorizzazione per la somma desiderata (massimo 150 euro a settimana), verr´┐Ż generato un codice numerico che, entro i successivi 10 minuti, dovr´┐Ż essere digitato sul tastierino della macchina nella quale solitamente si inseriscono le banconote.


 

Vuoi sempre essere aggiornato su Il pieno di benzina si paga con lo smartphone?
ISCRIVITI alla nostra newsletter

comments powered by Disqus





NON METTERE - Da Mediacom nuovi tablet PC Windows e Dual-OS

4 luglio 2017 - Rinnovata la gamma con il processore Intel Z8300.

LEGGI tweet  



Seguici su FaceBook Seguici su Twitter Visita il nostro canale YouTube Seguici su Google Plus Chatta con noi su WeChat